Comune di Carrara

Centro Arti Plastiche

Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Centro Arti Plastiche
Icona freccia bianca
Home Page » Documentazione » I servizi del comune » Cultura » Centro Arti Plastiche

DOVE RIVOLGERSI

Settore: Cultura e Biblioteche/Servizi Educativi e Scolastici - U.O. Sistema Museale, Servizi e Attività Artistiche e Culturali

Centro Arti Plastiche


Sede: Via Canal del Rio 1 loc. San Francesco (ingresso carrabile da Via Don Minzoni)
Tel 0585 779681 E-mail centro.arti.plastiche@comune.carrara.ms.it
Orario di apertura invernale: dal martedì alla domenica dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.30 alle ore 18.30
Orario di apertura estivo: dal martedì alla domenica dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dal giovedì alla domenica dalle ore 20.30 alle ore 23.30
Titolo d’accesso: Biglietto cumulativo per la visita anche del Museo Civico del Marmo
Costi: Intero € 5,00 - Ridotto € 3,00 (ultrasessantacinquenni, comitive composte da oltre 10 persone) - Ridotto studenti e visitatori manifestazioni estemporanee, membri FIAF € 2,00 - Ingresso gratuito: bambini sotto i sei anni di età, accompagnatori di comitive, membri ICOM, guide turistiche, giornalisti.

Il CAP (Centro Arti Plastiche) è dedicato all’arte contemporanea. Allestito all’interno di una suggestiva cornice quale l’ex Convento di San Francesco, il Museo raccoglie l’importante collezione di opere d’arte contemporanea del Comune di Carrara.
Il Museo testimonia lo sviluppo artistico della città, fortemente connotata dalla sua storia e dal marmo, in rapporto alle esperienze del contemporaneo ed è costituita da opere di artisti di fama nazionale e internazionale che hanno lavorato ed esposto a Carrara dalla seconda metà del XX secolo ai giorni nostri.
La lettura filologica della collezione è strettamente connessa all’istituzione (nel 1957) e allo sviluppo della Biennale Internazionale di Scultura.
Le due principali sale ad essa dedicate espongono infatti i premi acquisto e/o le donazioni delle edizioni storiche della Biennale stessa (dal 1957 al 1973) e delle edizioni più recenti, caratterizzate da una maggior attenzione alla sperimentazione artistica e alle sue forme più innovative (dal 2006 al 2010).
Il chiostro al piano terra è inoltre allestito con opere della manifestazione “Disegnare il marmo” che, nell’anno 2004, ha coinvolto un gruppo numeroso di artisti internazionali, molti dei quali si sono misurati per la prima volta con le potenzialità del materiale lapideo e nuove tecnologie.
Tra gli artisti rappresentati: Viani, Vangi, Dunchi, Signori, Perez, Mirko (Basaldella), Kounellis , Spagnulo, Cardenas e molti altri.
Il CAP ospita durante l’anno mostre, eventi e laboratori didattici dedicati alle scuole di ogni ordine e grado. Il Museo, inserito tra le sedi cittadine dell’ufficio di stato civile, permette ai cittadini di contrarre matrimonio in un contesto di arte e cultura.
Nel portale www.musei.carrara.ms.gov.it è presente una più vasta e articolata descrizione del patrimonio museale.

Personale
Il servizio di apertura, chiusura e accoglienza al pubblico è garantito da AMIA S.p.A.con apposito contratto di servizio.

Ultima modifica

giovedì 14 dicembre 2017

Condividi questo contenuto

Note legali - Posta Elettronica Certificata - Privacy - Redazione Web - Responsabile del Procedimento di Pubblicazione - Responsabile sito

Comune di Carrara - piazza 2 giugno, 1 - 54033 Carrara  - Codice Fiscale e Partita IVA: 00079450458

Telefono: +39 0585 6411 - Fax: +39 0585 641381 - E-mail: urp@comune.carrara.ms.it - Posta Elettronica Certificata: comune.carrara@postecert.it

Il portale del Comune di Carrara è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

- Inizio della pagina -
Il progetto Comune di Carrara è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it